Visite di educazione alimentare 
Attraverso un’adeguata terapia alimentare basata su una dieta educativa e somministrativa, plasmabile a seconda delle esigenze del paziente si raggiungono risultati specifici e tangibili.
Le diete alla moda hanno spesso e volentieri un risultato temporaneo e sono portavoce di false speranze, per non illudere le aspettative del paziente ecco che viene in contro la proposta di un piano rieducazionale dell’alimentazione che prevede una riduzione personalizzata della stessa stabilita in base ad un’attenta valutazione medica, corroborata da esami ematochimici volti a individuare e correggere le cause fisiche e psicologiche che generano il sovrappeso.
Il programma si pone degli obiettivi allo scopo di portare il soggetto al raggiungimento del peso “forma” in modo graduale e controllato.
Grazie a questo modo di procedere, il tessuto adiposo si riduce notevolmente e la massa muscolare rimane costante senza perdere tonicità.