FILLER

I filler (o riempitivi) sono materiali biocompatibili che vengono iniettati sotto pelle per aumentare il volume delle labbra o degli zigomi, o riempire le rughe d’espressione della fronte, del contorno occhi e della bocca. Il filler è una tecnica che viene effettuata in ambulatorio e non necessita di un ricovero in struttura.
I filler comprendono varie sostanze riempitive tra le quali acido ialuronico, collagene, metacrilato, acido polilattico ed altre diverse tipologie ciascuna delle quali ha delle caratteristiche proprie che comportano differenti indicazioni, tecniche d’impianto e durata.

I filler, a seconda della sostanza, possono essere riassorbibili, semiriassorbibili e non assorbibili (o permanenti), a seconda della composizione invece si distinguono in biologici (adatti al trattamento di rughe superficiali) e sintetici (permanenti e adatti al trattamento di rughe profonde).
L’acido ialuronico, il più utilizzato, è un gel iniettabile che valorizza l’immagine naturale di ogni persona ridonando volume e morbidezza alla pelle e rivitalizzando l’aspetto generale. Infatti, con il passare del tempo l’acido ialuronico presente normalmente nella pelle, cambia gradualmente la propria distribuzione e attività, causando i caratteristici segni dell’età.

Trattamento: Il trattamento con i filler ha una durata che varia a seconda della tipologia d’iniezione (normalmente meno di 30 minuti), viene eseguito in ambulatorio senza ricovero e senza anestesia (se necessaria si utilizza una pomata anestetica).
I benefici sono immediati e dopo il trattamento il paziente può guidare e riprende tutte le sue attività.