LASER

Co2
Questa tecnica si avvale di un raggio invisibile a infrarossi che produce una sottilissima luce monocromatica indirizzabile sulla zona preposta al trattamento, permette di vaporizzare lo strato superficiale della pelle in brevi istanti senza creare ipotermia.
Utilizza, per eliminare inestetismi cutanei, un raggio ad altissima precisione che non danneggia né altera i tessuti circostanti.
La tecnica in questione prevede rapide ed indolori soluzioni volte a cancellare le rughe d’espressione perilabiali e perioculari (contorno labbra e occhi), il rilassamento cutaneo di zigomi e fronte, le macchie solari e piccoli inestetismi superficiali causati da acne o cicatrici.
Dopo il trattamento, la pelle riacquista un aspetto sano, giovane e lucente. Il viso avvizzito ringiovanisce e la cute ritrova una dimensione elastica e tonica.
In questa fase è vivamente sconsigliata l’esposizione ai raggi solari e UVA, inoltre la pelle va spesso reidratata con un leggero velo di crema antibiotica al fine di eliminare progressivamente il leggero gonfiore e rossore.

Fraxel
Per avere una pelle dall’aspetto visibilmente sano e splendente viene utilizzata un’innovativa procedura, non invasiva, che garantisce aspettative reali e concrete.
Il FRAXEL si presenta come trattamento laser i cui benefici sono tesi a migliorare il tono e l’elasticità del tessuto cutaneo, spiana e distende le rughe, riduce notevolmente anche l’antiestetica dilatazione dei pori.
Questa tecnica sfrutta l’attività termica prodotta dal raggio laser eliminando vecchie cellule epidermiche pigmentate, penetrando in profondità nel derma, colpendo in modo frazionale ed intensivo la zona interessata e lasciando inalterato il tessuto circostante.
In soggetti con problemi di discromie cutanee, cicatrici post-intervento chirurgico e acne, il trattamento mira a ridonare un senso di fiducia eliminando o attenuando i segni visibili in zone delicate quali viso, mani e decolletè, con risultati tangibili sin dalle prime sedute.
Pur trattandosi di una procedura non invasiva e ambulatoriale, sono riscontrabili alcuni effetti collaterali (che non vanno ad incidere nei rapporti sociali dei pazienti), la pelle post-intervento subisce un processo naturale di esfoliazione, dal momento che si attiva un ricambio cellulare, questo può dare origine ad una leggera sensazione di bruciore e gonfiore che si attenua in tempi brevi e con l’ausilio di un prodotto idratante.

Luce Pulsata
Miglioramenti estetici finora impensati si ottengono attraverso l’emissione di impulsi laser non ablativi (che rimuovono parte della superficie cutanea) ad alta intensità, che vengono progressivamente sprigionati ad intervalli regolari in una zona colpita da inestetismi cutanei di tipo dermatologico o vascolare.
Si parla di un trattamento laser tramite flash luminoso che stimola la pelle ad una maggiore produzione di collagene, che si traduce in rinnovata elasticità del tessuto epidermico, generando di conseguenza (e in modo non invasivo) un effetto “lifting” naturale.
Questa metodologia si presenta come una rivoluzionaria soluzione per tutti gli inestetismi cutanei mirati al fotoringiovanimento della pelle, alla ricompattazione dei pori dilatati, al trattamento di lesioni pigmentate dovute all’eccesiva esposizione solare, all’invecchiamento della pelle o in tutti i casi di antiestetiche comparse di smagliature, couperose, rosacea e cicatrici.
L’ipotonicità della pelle si attenua visibilmente in poche sedute ambulatoriali, a posteriori non sussistono controindicazioni particolarmente impegnative, fatta eccezione per la moderata e parziale esposizione ai raggi solari.

Yag
Intervenendo sulla pelle attraverso il Laser Yag, si genera un’azione profonda che permette di ablare (asportare) in modo accurato il tessuto da trattare, senza generare ipotermia (innalzamento della temperatura) negli strati più profondi del derma, garantendo una notevole riduzione dei tempi di guarigione.
Il fascio luminoso emanato a impulsi regolari, non brucia la pelle perché gli stessi impulsi luminosi permettono una rapida e indolore vaporizzazione dei tessuti interessati, senza coinvolgere l’area circostante.
I trattamenti effettuabili comprendono interventi mirati a cancellare rughe del viso, contorno occhi e labbra, eliminare cicatrici post-acne, lesioni ed inestetismi cutanei quali macchie solari o couperose.